Paratissima 13 🤘🏻

ADRIANA OLIVARI

la divisione dell’unità

Maschere di ego interpretano il grande disegno organico. Il potenziale, uno e infinito, si scinde in nove archetipi che si avventurano nel mondo attraverso gli schemi ricorrenti della stessa lente deformante.
Ramina, cristallina lucida, smalto e oro zecchino, apparecchiano la tavola. Non è il cibo che conta, bensì ciò che lo accoglie alterandolo con la sua percezione. L’uomo si divide fruendo sempre dello stesso piatto, o torna a se stesso recitando come unico commensale. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...